Ulteriori informazioni sulla categoria professionale relativa al settore alimentare

CALZATURE AMMESSE PER IL SETTORE ALIMENTARE

La produzione industriale di alimenti è sottoposta a rigorosi standard di igiene e sicurezza. Le aziende del settore alimentare sono soggette a una lunga serie di norme di legge volte ad assicurare la salute dei consumatori. Altrettanto elevati sono i requisiti posti all'abbigliamento di lavoro. Sul posto di lavoro il personale entra in contatto con le sostanze chimicamente attive più disparate, come liscivie e grassi. Il requisito più importante posto all'abbigliamento di lavoro per il settore alimentare è la pulizia. Ciò vale anche per le calzature di lavoro, che devono essere pulite e disinfettate regolarmente. Inoltre, le calzature di lavoro devono essere sicure e prevenire gli incidenti.

BIRKENSTOCK offre una vasta gamma di sabot per il settore alimentare. I sabot in PU con o senza puntale in acciaio sono perfetti per il lavoro quotidiano nelle cucine o nel settore alimentare. Presentano un plantare anatomico intercambiabile e possono essere lavati fino a 80 °C e disinfettati. Il plantare in sughero intercambiabile è lavabile a 30 °C. Il plantare in poliuretano, anch'esso intercambiabile, è lavabile a 60 °C. Perciò i plantari devono essere lavati separatamente dai sabot.
7 Articoli